Viticoltura

L’ITALIA E’ STATA LA CULLA DI MOLTE CIVILTA’ PER POSIZIONE ED ECOSISTEMA, ED E’ CONSIDERATA LA ZONA CON LE CONDIZIONI CLIMATICHE PIU’ ADATTE PER LA VITICOLTURA

E’ grazie alle nostre terre altamente fertili  ed a un ecosistema unico che la viticoltura può essere ancora praticata. Negli ultimi anni però,  il  deficit di materia organica e l’inquinamento chimico nel nostro suolo hanno raggiunto livelli seri e rappresentano una minaccia per l’ambiente e la salute umana.

Lo sfruttamento dei suoli  e l’utilizzo continuo di fertilizzanti chimici, che hanno portato solo un apparente beneficio in termini di produttività, ad oggi non è più sostenibile. I nostri suoli si sono drasticamente impoveriti riducendo di conseguenza anche la produzione.

E’ solo conservando questo prezioso patrimonio, e ripristinando il deficit di sostanza organica che si è venuto a creare riusciremo a  sostenere l’agricoltura e la viticoltura….. 

SOLO ALIMENTANDO LA NOSTRA TERRA CON PRODOTTI NATURALI RIUSCIREMO A CREARE VALORE…

UTILIZZARE L’HUMUS DI LOMBRICO IN VITICOLTURA

L’ITALIA E’ STATA LA CULLA DI MOLTE CIVILTA’ PER POSIZIONE ED ECOSISTEMA, ED E’ CONSIDERATA LA ZONA CON LE CONDIZIONI CLIMATICHE PIU’ ADATTE PER LA VITICOLTURA

E’ grazie alle nostre terre altamente fertili  ed a un ecosistema unico che la viticoltura può essere ancora praticata. Negli ultimi anni però,  il  deficit di materia organica e l’inquinamento chimico nel nostro suolo hanno raggiunto livelli seri e rappresentano una minaccia per l’ambiente e la salute umana.

Lo sfruttamento dei suoli  e l’utilizzo continuo di fertilizzanti chimici, che hanno portato solo un apparente beneficio in termini di produttività, ad oggi non è più sostenibile. I nostri suoli si sono drasticamente impoveriti riducendo di conseguenza anche la produzione.

E’ solo conservando questo prezioso patrimonio, e ripristinando il deficit di sostanza organica che si è venuto a creare riusciremo a  sostenere l’agricoltura e la viticoltura….. 

SOLO ALIMENTANDO LA NOSTRA TERRA CON PRODOTTI NATURALI RIUSCIREMO A CREARE VALORE…

UTILIZZARE L’HUMUS DI LOMBRICO IN VITICOLTURA

Vantaggi

Vantaggi humus nella viticoltura

Riduzione irrigazioni
Aumentando al contempo la capacità di trattenere l’acqua permette di ridurre significativamente la domanda di acqua.
Più sapore e odore al Vino
Vermirè migliore le qualità aromatiche del vino, pemettendo di esaltare le caretteristiche legate alla percezione sensoriali
Protegge dalle Gelate Invernali
Garantisce la protezione del calore del suolo in condizioni invernali rigide, riducendo in tal modo lo stress radicale in condizioni climatiche fredde.
vigna con humus di lombrico Vermirè
Stabilizza parametri
Il Vermicompost regola l’equilibrio del pH nel terreno e ne rimuove l’eventuale salinità.
Migliora il terreno
Vermirè migliora il suolo, fornendo un rilascio lento e un alimentazione di qualità per le viti esistenti e le giovani piantine garantendone lo sviluppo
Aumenta la resa del 25%
Aumenta la sintesi clorofiliana nei vigneti, specialmente quelli coltivati con uva da vino e fornisce un aumento di massa e resa
Riduzione irrigazioni
Aumentando al contempo la capacità di trattenere l’acqua permette di ridurre significativamente la domanda di acqua.
Più sapore e odore al Vino
Vermirè migliore le qualità aromatiche del vino, pemettendo di esaltare le caretteristiche legate alla percezione sensoriali
Protegge dalle Gelate Invernali
Garantisce la protezione del calore del suolo in condizioni invernali rigide, riducendo in tal modo lo stress radicale in condizioni climatiche fredde.
vigna con humus di lombrico Vermirè
Stabilizza parametri
Il Vermicompost regola l’equilibrio del pH nel terreno e ne rimuove l’eventuale salinità.
Migliora il terreno
Vermirè migliora il suolo, fornendo un rilascio lento e un alimentazione di qualità per le viti esistenti e le giovani piantine garantendone lo sviluppo
Aumenta la resa del 25%
Aumenta la sintesi clorofiliana nei vigneti, specialmente quelli coltivati con uva da vino e fornisce un aumento di massa e resa
Proprietà Uniche

proprietà humus di lombrico vermirè in viticoltura

Molte sono le proprietà legate all ‘Humus di Lombrico “Vermirè” ed  il suo utilizzo in questo settore, è  molto efficace nella formazione e nello sviluppo di grappoli. Contiene molti ormoni  naturali, aminoacidi, carbonio organico, azoto organico, macro e microelementi, acido ed enzimi fulico-fulvici e funghi e batteri micorriza.

La micorriza infatti, non solo protegge le radici delle viti da altri organismi patogeni, ma aumenta anche la resistenza delle piante allo stress causato da fattori ambientali, come la grave tossicità e salinità. La micorriza e altre sostante batteriche benefiche, aumentano la capacità della pianta di combattere malattie e parassiti nutrendosi meglio. Tutto in maniera naturale visto che il prodotto è riconosciuto in agricoltura Biologica. Inoltre stimola la crescita delle radici verticali e la formazione di radici capillari nelle piante, consentendo sia di nutrirsi meglio che di raggiungere la profondità del suolo

Ottieni più informationi - Scarica Pdf Gratis
Modalità D'Impiego
A seconda della produttività del vigneto, distribuire   500-1000 gr circa per mq nell’area delle radici oppure 2-4 Kg per pianta.
Distribuire con cadenza bimestrale il prodotto per ottenere più velocemente risultati efficaci.
E’ consigliabile dopo trattamento innaffiare l’area interessata.