Location

Via Massa di San Giuliano, 253
Contattaci

Produciamo quello che gli antichi definivano

" Lievito di Madre Terra "

Concimazione Prato

Romana Humus

Concimare il prato conHumus di Lombrico 

Quando si parla di manutenzione di un tappeto erboso, si tende spesso a sottovalutare l’importanza di nutrire il terreno che lo ospita a dispetto delle concimazioni che vanno  invece a nutrire la pianta. Uno degli errori più classici infatti, è quello di pensare alla gestione del prato semplicemente come nutrizione, taglio, irrigazioni del prato stesso. Le radici del tappeto vivono in un terreno la cui composizione, in termini strutturali, chimici organici va a  definire quella che è poi la capacità del terreno di nutrire il manto erboso. 

I macro e micro nutrienti che utilizziamo per le concimazioni vanno a disciogliersi nel terreno … ed è la capacità di scambio cationico di quest’ultimo,  che contribuisce attivamente allo stato di salute del prato. Questo, rende fondamentale riservare le dovute attenzioni al substrato, almeno un paio di volte l’anno.

L’Humus di Lombrico VermiRè, è il miglior ammendante utilizzabile per curare il nostro terreno, e permette di ripristinare la giusta percentuale di materia organica, per offrire le condizioni migliori per lo sviluppo e la crescita del prato.

Concimare il prato conHumus di Lombrico 

Quando si parla di manutenzione di un tappeto erboso, si tende spesso a sottovalutare l’importanza di nutrire il terreno che lo ospita a dispetto delle concimazioni che vanno  invece a nutrire la pianta. Uno degli errori più classici infatti, è quello di pensare alla gestione del prato semplicemente come nutrizione, taglio, irrigazioni del prato stesso. Le radici del tappeto vivono in un terreno la cui composizione, in termini strutturali, chimici organici va a  definire quella che è poi la capacità del terreno di nutrire il manto erboso. 

I macro e micro nutrienti che utilizziamo per le concimazioni vanno a disciogliersi nel terreno … ed è la capacità di scambio cationico di quest’ultimo,  che contribuisce attivamente allo stato di salute del prato. Questo, rende fondamentale riservare le dovute attenzioni al substrato, almeno un paio di volte l’anno.

L’Humus di Lombrico VermiRè, è il miglior ammendante utilizzabile per curare il nostro terreno, e permette di ripristinare la giusta percentuale di materia organica, per offrire le condizioni migliori per lo sviluppo e la crescita del prato.

concimazione prato con humus di lombrico
icona goccia

RIDUCE LE IRRIGAZIONI

Aumentando al contempo la capacità di trattenere l’acqua permette di evitare stress in caso di siccità prolungata.

CONCIMAZIONE PRATO CON HUMUS DI LOMBRICO

PRATO FORTE E RESISTENTE

VermiRè utilizzato periodicamente garantisce risultati ottimali riducendo gli stress dovuti ai cambiamenti del clima e alle sollecitazioni.

ICONA PATOGENI

RESISTENZA A PATOGENI

Micorrize e Protozoi contribuiscono ad arricchire il suolo, proteggendo il manto erbose dalle malattie

foto centrale prato con humus di lombrico vermirè
Vantaggi
ICONA BILANCIA

STABILIZZA I VALORI OTTIMALI DI PH

Vermirè regola l’equilibrio del pH nel terreno permettendo al prato di evitare il rischio di carenze nutrizionali.

icona grafico

L'ASSORBIMENTO DEI MACRO E MICRO ELEMENTI

I batteri in esso contenuti, trasformano l’azoto in una forma facilmente assimilabile durante la fotosintesi.

concime per orto

PRATO SEMPRE VERDE

Ricco di materia organica altamente humificata, VermiRè favorisce lo sviluppo sano del manto erboso.

Proprietà Uniche
Proprietà Uniche

Molte sono le proprietà legate all ‘Humus di Lombrico “Verimirè” ed  il suo utilizzo in questo settore, è  molto efficace nella gestione del manto erboso. Contiene molti ormoni  naturali, aminoacidi, carbonio organico, azoto organico, macro e microelementi, acidi umici-fulvici.

L’attività microbica in esso contenuto, protegge le radici del manto erboso da altri organismi patogeni, ma aumenta anche la resistenza delle piante agli  stress causati da fattori ambientali, come la grave tossicità e siccità.  Inoltre stimola la crescita delle radici verticali e la formazione di radici capillari nelle piante, consentendo sia di nutrirsi meglio che di raggiungere la profondità del suolo.

Modalità d'Impiego
Modalità d'Impiego
icona calendario

Quando utilizzarlo

Praparazione del Terreno: è ottimo per ridurre gli stress facilitando l'attecchimento.
Concimazione : da effettuare tra Marzo e Aprile
Fine Estate: E' sempre consigliabile il suo utilizzo per ripristinare la sostanza organica del suolo.

icona bilancia

Dosi di Utilizzo

Trapianto: distribuire circa 1/2 kg per mq.
Concimazione: Si consiglia di utilizzare dai 2 ai 4 kg per mq , in funzione dello stato del manto erboso .
Fine Estate: Distribuire circa la metà del trattamento di concimazione per ripristinare il gap di sostanza tolto nel periodo di vegetazione/fioritura.

icona innaffiatura

Precauzioni

Si consiglia di inaffiare abbondantemente subito dopo il trattamento. Lo stesso dovrà essere effettuato possibilmente al mattino o prima del tramonto per evitare che i raggi solari diretti possano compromettere l'attività microbica.

Seguici su YouTube per ulteriori Consigli